ARIA REFRIGERATA E VISTA AL TUNGSTENO

Aria refrigerata e vista al tungsteno di Stefania Pettinato
polaroid e testo, Catania, 1998

Aria refrigerata e vista al tungsteno
odori confusi, Muzak e promozioni subliminali… acquolina in bocca!
Devo scaricare le mie tensioni, le mie paranoie, il mio stress quotidiano, penso troppo al mio lavoro, ai miei falsi rapporti sociali… apro il frigorifero…
vado al supermercato!
Srotolo i bigodini, asciugo lo smalto sulle unghie, magliettina delle Spice Girls, pantaloni stretch, sandalo in gomma zeppato, occhiali da sole:
sono pronta!
Posteggio infinito di centinaia di tetti metallizzati sotto il sole – scelgo la corsia più lontana in modo da potermi fare trascinare più a lungo dal mio carrello – ne vorrei uno personale, ma per il momento mi accontento di prenderlo in prestito
bastanosolocinquecentolire –
se avessi un bambino lo ingabbierei a cavalcioni nel cestello apposito con degli occhiali da sole di plastica colorata e un gelato in mano – ma visto che non ce l’ho ci metto Ciccio Bello.
Bi-bip!… Bi-bip!… No, non è il telefonino, è il mio Tamagotchi affamato di coccole. Soddisfo i suoi bisogni ed ecco che si aprono automaticamente le porte di vetro… trionfale il mio ingresso.
Aria condizionata e jingles rilassanti mi danno il benvenuto, supero la sbarra-detector con l’estensione metallica su ruote delle mie braccia e sbarro subito gli occhi:
il mondo è mio!
Davanti a me “il muro del risparmio”: posso comprare tutto, tutto può servirmi prima o poi…
Alla mia destra il reparto degli elettrodomestici: macchine per il caffè, forni a microonde, aspirapolveri, lucidatrici e… un’intera parete catodica.
Televisori di tutte le marche e di tutti i pollici, sintonizzati tutti sugli stessi canali trasmettono senza-audio-immagini-nitide.
Le rotelle scorrevano e le mie orecchie udivano:
“Operazione Anti-Crimine:
se acquistate una cravatta riceverete un abito da uomo in omaggio”.
“Accanto all’Operazione Anti-Crimine, scatta l’Operazione Ripresa: festeggiamo con grandi sconti e facilitazioni per tutti i disoccupati”.
“Straordinari saldi in tutti i reparti”.
“Saldi Uomini:
l’uomo dei tuoi sogni in offerta speciale!”.
Stefania Pettinato
Catania, 1998